Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di La Spezia


Le gerarchie provvisorie che sono emerse dal campionato di B 2018-19

Una stagione piuttosto diversa rispetto a quello che avevamo visto durante lo scorso anno, quella che sta vedendo protagoniste le squadre del campionato di serie B. A cominciare dall’alternanza con cui alcune squadre si stanno scambiando il ruolo di primatista. Una classifica per forza di cose parziale e irregolare, visto che non tutte le squadre hanno disputato lo stesso numero di gare, fino a questo momento, vede comunque il Palermo primeggiare forte dello scontro diretto terminato in suo favore, contro il Pescara, che resta ciò nonostante una delle maggiori forze di questo campionato. Nella zona d’alta classifica dopo 12 turni, ritroviamo anche la Salernitana, attualmente piazzata al terzo posto, mentre resta presente un gruppetto dove fino a questo momento spiccano il Cittadella, il Lecce, e poi ancora il Brescia, il Verona e il Benevento, che però ha disputato 2 gare in meno rispetto a Lecce e Verona, quindi teoricamente potrebbe già distaccarsi dal gruppo attuale. Dicevamo, un campionato per forza di cose differente, dato che nella scorsa stagione le squadre erano 22 e non 19, e sicuramente ricorderete lo stretto margine che intercorreva tra la prima in classica e le squadre in zona retrocessione. Quest’anno invece troviamo una classifica molto più lunga, visto che tra il Palermo capolista e il Livorno, fanalino di coda ci sono ben 19 punti, un distacco quindi ragguardevole per essere solo durante la fase del girone di andata. In mezzo troviamo diverse cose interessanti e squadre che potenzialmente potrebbero risalire la china, visto che ne hanno tutti i mezzi e le potenzialità. Pensiamo ad esempio a un ridimensionato Crotone, attualmente 14esimo, oppure al Venezia, allo Spezia (nella foto), Ascoli e Cremonese. Bisogna poi dire di come per motivazioni differenti meritano un occhio di riguardo, per la parte bassa della classifica il Foggia e il Cosenza.

Le motivazioni sono differenti, visto che il Foggia ha dovuto recuperare i punti di penalizzazione, mentre la formazione calabrese, pur avendo all’attivo una sola vittoria, non ha certo demeritato in quasi nessuna gara, e potrebbe viaggiare su altre prospettive se solo diventasse più cinica e accorta nei minuti finali di gara, dove concede spesso un po’ troppe opportunità ai suoi avversari. Fatta questa premessa il cammino di Foggia e Cosenza non è certo paragonabile a quello di Carpi e Livorno, che concludono questa classifica parziale di serie B, dando segnali non certo positivi per il loro pubblico. La stagione, quando siamo arrivati al dodicesimo turno del girone di andata, è ancora piuttosto lunga e abbiamo già imparato a non fare troppi calcoli, visto che la regular season, spesso rappresenta una valida introduzione ai play-off e play-out che vanno poi a ridisegnare la classifica finale, in ottica di promozione e retrocessione per il campionato cadetto. Detto questo, le gerarchie tra chi ha le reali potenzialità e ambizioni per fare un campionato da protagonista e chi invece dovrà lottare per evitare il baratro della retrocessione, come si evince attraverso le scommesse serie B su 888 Sport che riguardano sia le squadre in lotta per un posto in serie A, sia per quelle che dovranno evitare la retrocessione: prendiamo in esame squadre come Brescia, Lecce e Cittadella possono davvero creare problemi a tutte le contendenti, e appaiono almeno per il momento ancora in gioco per un posto in ottica di play-off. I giochi sono ancora del tutto aperti, anche perché basta infilare una sequenza di tre partite vincenti o viceversa, per scavalcare o retrocedere nella zona alta di una classifica più lunga, ma comunque pur sempre affollata, dove a parte forse Pescara e Palermo, non è evidente chi saranno le altre squadre che possono avere ambizioni di promozione in questa stagione 2018-2019 del campionato cadetto.

 

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Coppa Italia Serie D: vincono Fezzanese e Lavagnese

Calcio d'agosto ricco di gol nelle prime sfide ufficiali per le formazioni liguri di Serie D. Nel turno preliminare di Coppa Italia la Fezzanese espugna il Sivori di Sestri Levante per 4-2 mentre la Lavagnese supera a domicilio il Ligorna per 3-2. Queste due squadre si ritroveranno di fronte domenica prossima a Sarzana per il primo turno, oltre al Savona che o...leggi
26/08/2018

Allievi Regionali: punizione esemplare dopo la "battaglia di Beverino"

Il Giudice Sportivo va giù pesante, giustamente, in seguito alla rissa scaturita domenica scorsa durante la gara tra Valdivara e Athletic, campionato regionale Allievi 2001. Partita persa 0-3 a tavolino ed un punto di penalizzazione in classifica ad entrambe le squadre, tre calciatori squalificati per il Valdivara, allenatore ed otto giocatori dell'Athletic. Se non &eg...leggi
16/11/2017

Accolta l'istanza del Ceparana: Giovanissimi 2003 ai Regionali

E' ufficiale. Il girone B del Campionato Regionale Giovanissimi, riservato alla leva 2003, sarà composto da 13 squadre. Accolta l'istanza del Ceparana, qualificato sul campo e poi escluso, che potrà così partecipare al torneo. Allo stesso tempo prenderà parte anche l'Arci Pianazze, formazione terza classificata nel girone e che avrebbe dovuto pren...leggi
19/10/2017

Grande gioia per il Cadimare ripescato in Promozione

Ora è ufficiale: il Cadimare può festeggiare il ripescaggio in Promozione. I "Pirati" cadamoti, stante l’ammissione al Campionato di Eccellenza della Società Serra Riccò 1971 e al conseguente effetto domino, vengono ammessi al Campionato di Promozione a completamento dell’organico e quale prima Società avente diritto.Di seguito lo stralcio de...leggi
20/07/2017

Serie D: la Fezzanese perde il playout e retrocede in Eccellenza

Il Viareggio batte 2-1 in rimonta la Fezzanese e si salva nella sfida playout di Serie D girone E. Dopo due stagioni si infrange il sogno dei "verdi" di mantenersi nella massima categoria dilettantistica nazionale. Dopo il successo della scorsa stagione per 2-0 a Vado, questa volta lo spareggio per non retrocedere ha regalato la permanenza in serie D alla formazione toscana, capace di espugnare...leggi
21/05/2017

Coppa Liguria Seconda Categoria: date ed orari delle semifinali

La Coppa Liguria di Seconda e Terza Categoria entra in dirittura d'arrivo con la disputa, nel mese di marzo, delle semifinali con gare di andata e ritorno.Le quattro formazioni che si andranno a giocare il trofeo sono Val Lerone, Nuova Oregina e Ravecca, tutte e tre impegnate in campionato nel girone C genovese, ed Antica Luni, unica spezzina rimasta. Questi gli orari, le da...leggi
16/02/2017

Playoff Eccellenza: inizia domenica l'avventura del Magra Azzurri

Domenica 15 maggio alle ore 16.00 il Magra Azzurri affronterà in casa al "Camaiora" i veneti del San Donà per la gara d'andata del primo turno dei playoff nazionali di Eccellenza. Il torneo promuoverà sette squadre in Serie D e i biancazzurri di Marselli si augurano di fare lo stesso percorso della Fezzanese nella sc...leggi
10/05/2016

1D: il Don Bosco Spezia torna in Promozione

Dopo una stagione in Prima Categoria il Don Bosco Spezia torna in Promozione, campionato disputato per tre anni consecutivi dai salesiani prima dell'amara retrocessione dello scorso torneo.Partita con i favori del pronostico, la squadra di mister Cervia ha saputo mantenere fede al ruolo di pretendente al primo posto, sempre in testa dall'inizio alla fin...leggi
17/04/2016

2F: Bolanese promossa in Prima Categoria

A due giornate dal termine del campionato arriva la consacrazione ufficiale anche dell'aritmetica per la Bolanese che conquista la Prima Categoria. Grazie al secondo pareggio consecutivo dei rivali del San Lazzaro Lunense, i rossoblu possono festeggiare la promozione dopo il successo casalingo per 3-0 contro l'Albianese con le reti di Aless...leggi
03/04/2016

Fezzanese in Serie D !

Fantastica Fezzanese, vince 2-0 anche nella trasferta toscana contro la Rignanese e conquista la meritata promozione in Serie D. Un successo incredibile, giunto dopo una spettacolare rimonta in campionato e zero gol subiti nelle quattro sfide delle finali playoff.Onore al merito a tutti i giocatori e dirigenti ma soprattutto a quell...leggi
14/06/2015

Playoff Eccellenza: la Fezzanese cala il tris, serie D ad un passo

Grande Fezzanese!!! E' vero non bisogna ancora cantare vittoria ma il 3-0 rifilato oggi ai fiorentini della Rignanese, nella gara d'andata delle finali nazionali playoff di Eccellenza, sembra essere davvero il colpo decisivo per la promozione in Serie D. Un successo fantastico per tutta la Liguria che, dopo aver mantenu...leggi
07/06/2015

Playoff Prima: Ceparana tre gol per la Promozione

Il Ceparana vince 3-0 contro l'Andora il playoff di Prima Categoria e risale in Promozione ad un anno di distanza. I rossoneri chiudono la gara già nel primo tempo, realizzando il tris decisivo prima del riposo, nella sfida giocata a Cornigliano al campo Italo Ferrando. Gol del vantaggio dopo appena otto minuti con un gran tiro di Ragonesi...leggi
31/05/2015

Primavera: lo Spezia tra le prime otto d'Italia

Impresa storica dello Spezia Calcio che per la prima volta si qualifica alle Final Eight del campionato Primavera. Questo fantastico traguardo arriva grazie alla vittoria odierna contro i campioni in carica del Chievo: 2-0 sul terreno di casa del Ferdeghini. Un successo meritato dopo una gara giocata in maniera perfetta dai rag...leggi
01/01/1970

Playoff Eccellenza: la Fezzanese passa il turno ai rigori

Finisce 0-0 anche al ritorno la sfida disputata al Ferdeghini e ai calci di rigore la Fezzanese elimina la fortissima Adriese nelle semifinali dei playoff nazionali di Eccellenza. Grande prova di squadra dei neroverdi che hanno subito gli attacchi avversari per buona parte dell'incontro e prova superlativa di Edoardo Bertagna,...leggi
24/05/2015

Spareggi Eccellenza: pari in trasferta per la Fezzanese

La Fezzanese torna dalla trasferta al Bettinazzi di Adria con un buon pareggio 0-0 che lascia tutto aperto per la qualificazione al secondo turno degli spareggi nazionali di Eccellenza. Una gara accorta da parte degli uomini di Ruvo che lasciano poco spazio agli attacchi dei padroni di casa. L'Adriese ci prova con convinzione nella prima parte della gara ma po...leggi
17/05/2015


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,34542 secondi